Mindfulness nuovo termine antica sapienza

Listen_Chinese_Symbol
Il carattere cinese per “ascoltare” è costituito da una combinazione di caratteri  per la completa attenzione ( “tutti gli occhi”), le orecchie e il cuore.

Retta presenza mentale in pali Sammā sati सति  sanscrito smrti स्मृति  正念 Zhèngniàn  (cinese) Shōnen (giapponese) consapevolezza, attenzione, attenzione sollecita, presenza mentale, qualità dell’essere coltivabili  attraverso la meditazione. Nella tradizione buddhista samma sati retta consapevolezza è una delle vie del Nobile Ottuplice Sentiero, l’ultima delle Quattro Nobili Verità. Durante gli  anni 70 negli Stati Uniti il medico Kabat-Zinn, ispirandosi al concetto di Mindfulness derivante dagli insegnamenti del Buddismo (Vipassanā), dello Zen, e dalle pratiche di meditazione Yoga elaborò un metodo che ebbe seguito anche in ambito medico e psicoterapeutico.
Mindfulness è quindi una modalità di prestare attenzione, momento per momento, , in modo intenzionale e non giudicante, al fine di risolvere (o prevenire) la sofferenza interiore e raggiungere un’accettazione di sé attraverso una maggiore consapevolezza della propria esperienza
Mindfulness significa prestare attenzione, con intenzione,  al momento presente,  in modo non giudicante,  un modo per coltivare una più piena presenza all’esperienza del momento, al qui e ora, hic et nunc.

 

NIEN NEN
nen 

Non si può che apprezzare tutto ciò che facilita processi di conoscenza e di consapevolezza rammentando che molte sono le vie e le tecniche ma le radici sono antiche e non sempre reciderne il contatto giova fino nel ( pro)fondo

la nostra visione Meditazione 

Qi Gong   Reiki 

One thought on “Mindfulness nuovo termine antica sapienza

Add yours

Rispondi

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: