Tacfit FLOWFIT e PRASARA

tacfit-alberto-3-960x600

Tacfit è un disciplina , ideata da Scott Sonnon è un esperto di arti marziali , noto praticante di Sambo , allenatore di fitness , sostenitore della causa  dei problemi legati alla dislessia (DSA)e oratore del benessere, in italia è rappresentato da Alberto Gallazzi. Tacfit rientra nelle  discipline di allenamento funzionale ,un sistema in grado di esercitare in breve tempo tutte le caratteristiche fisiche e tutti i muscoli del corpo con vantaggi di completezza, efficacia, trasversalità e rapidità nell’allenamento. Il metodo Tacfit si basa essenzialmente sui movimenti a corpo libero, accompagnati da attrezzi come clave, kettlebells, anelli, corde, elastici. L’allenamento è sempre strutturato per iniziare con esercizi che tendono a riscaldare il corpo in maniera graduale, prima di passare a movimenti più intensi ed impegnativi.
Scott Sonnon sostiene che  parasara yoga sia un metodo per far  “fluire oltre il pensiero
( significato in sanscrito)

Credo che ognuno dovrebbe trovare il proprio vero potere nel proprio Processo.
Ma ho l’obbligo morale di condividere il percorso che ho avuto la fortuna di scoprire. Prima di incontrare il mio piccolo guru indiano, ero sicuro di poter esprimere il mio potere. Ma lo yoga che ho imparato da lei ha mirato a ogni vulnerabilità del mio corpo che la scienza dello sport professionistico non aveva toccato. In un “abbraccio” ho capito che Amma “aveva me”.

51jfqeVt5BL

Mi sono arreso tutto ciò che pensavo di aver capito del “flusso del corpo” e ho iniziato a lavorare sulla routine yogica chiamata Prasara che avrebbe affrontato ogni singola debolezza in tutto il corpo umano. Immagina, quando questa donna di 51 anni potrebbe fare cose che un atleta di 32 anni di livello mondiale non è nemmeno in grado di approssimare. Ti dico questo: assorda qualsiasi protesta orgogliosa dell’ego.

Il potere che Amma mi ha insegnato a stappare ha avuto su di me un impatto così onnicomprensivo e immediato che negli ultimi sette anni ho condiviso le mie scoperte con migliaia e migliaia di persone da tutto il mondo, giovani e vecchi. I risultati per loro sono stati incredibili e drammatici come lo erano per me. Il peso di queste testimonianze mi ha dimostrato una prova innegabile che questo yoga funziona rapidamente e per tutti!

What I Experienced Resonated Through Every Part of My Body!

I believe that everyone should find their true power in their own Process. But I have a moral obligation to share the path which I was blessed to discover. Before I met my little Indian guru, I was sure that I could express my power. But the yoga I learned from her targeted each vulnerability in my body that professional sports science hadn’t touch. In one “Hug” I realized that Amma “had me.”

I surrendered all that I thought I understood about “body-flow” and began to working on the yogic routines called Prasara which would address each and every weakness throughout the human body. Just imagine, when this 51 year old woman could do things that a 32 year old world-class athlete couldn’t even approximate. I tell you this: it deafens any of the ego’s prideful protests.

The power that Amma taught me to uncork had such an all-encompassing and immediate impact upon me that for the past seven years I have been sharing my discoveries with thousands upon thousands of people from around the world, young and old. The results for them have been as stunning and dramatic as they were for me. The weight of these testimonials demonstrated undeniable proof to me that this yoga works rapidly and for everyone!

Jung e lo sciamanesimo L’anima fra psicanalisi e sciamanesimo

La strada che porta al centro è strada difficile…ardua ,gravida di pericoli, perchè di fatto un rito di passaggio dal profano al sacro ,dall’effimero e illusorio alla realtà ed etrenità dalla morte alla vita dall’uomo alla divinità
Mircea Eliade

C. Michael Smith, psicologo clinico allievo di Paul Ricoeur, grande specialista di Jung e di sciamanesimo, nonché di antropologia medica, esplora differenze e affinità tra sciamanesimo e psicologia junghiana.

Forse la caratteristica più saliente comune a sciamanesimo e alla psicologia junghiana è che entrambe le discipline offrono una via per vivere ”pieni d’anima” una via che parta dallo spirito da una dimensione trascendente di saggezza e potere.

yggdrasil

 I nostri sforzi terapeutici, che siano propri dello sciamanesimo o della psicologia del profondo, devono essere mossi dall’intento di trovare colui che è là dentro e che si è perso, per farlo tornare alla vita dobbiamo aiutarlo a trovare il proprio nucleo vitale, il proprio centro dell’essere, dobbiamo sostenerlo, affinchè nutra la propria vita e la viva dall’interno, con la mente allineata al cuore, al servizio del cuore.10308082_776885845657081_6903507920021453441_n

Maestria del Qi 氣功 QI GONG

19904878_1529062987144829_3350556805808268749_n

“I saggi dei tempi antichi utilizzavano stare in piedi sulla terra, sostenendo il cielo, controllando lo yin e lo yang, la respirazione con l’essenza del qi per custodire lo spirito, con il corpo per formare un’ unita’

“Classico del Imperatore Giallo” Trattato medicina tradizionale cinese.
Suwen 素問 ”Domande semplici” e lo Huangdi Neijing Lingshu
“Perno spirituale” Lingshu 靈樞.

Sapere come rilassarsi, come creare uno spazio di quiete mentale e fisica durante le vicissitudini della vita quotidiana è un’abilità importantissima da acquisire. Si possono riscontare numerosissimi effetti benefici  a vario livello fisico, sistema cardiovascolare e muscolare tendineo, mentale, sistema nervoso, interiore psico-fisico, stati di quiete e benessere.

 

 

Weightless “senza peso” profondi stati di rilassamento

25348496_2164468946912170_1380625899811513361_nConducendo degli studi accurati, un gruppo di neuroscienziati inglesi ha composto un brano che potrebbe indurre un stato di profondo rilassamento, tramite   particolari combinazioni di elementi musicali, che pare facilitino variazioni nel battito cardiaco ,nella pressione arteriosa e riducano notevolmente il livello di stress.

image

“Weightless” , letteralmente tradotta “senza peso”, del trio britannico Marconi Union realizzata nel 2011 in collaborazione con la British Academy of Sound Therapy proprio con lo scopo di creare un’atmosfera il più possibile adatta al  rilassamento

Rilasciare tensioni emotive
Sentirti di buon umore   EUTONIA
Aumentare il tuo livello di energia   氣 QI KI
Ridurre gli effetti negativi dello stress

Il brano dura otto minuti, è strumentale e secondo gli studi ad esso connessi, ha ridotto l’ansia degli ascoltatori del 65 per cento, attraverso tecniche come la variazione della scansione temporale che inizia a 60 battiti al minuto e diminuisce gradualmente fino a 50.

25498297_1700002200050906_6867444501411293201_n

I riferimenti agli effetti rasserenanti della musica sono ampiamente diffusi nei testi letterari greci sin dalle origini. Insieme con tale constatazione empirica, si sviluppa l’idea che la musica, nelle forme dell’“incantesimo cantato” ἐπαοιδή epodè

Confermando una correlazione diretta tra musica, cuore e sistema circolatorio,  il cuore adatta la sua velocità aumentando o diminuendo le pulsazioni, il brano  non ha una struttura ripetitiva ma varia in modo da distogliere il cervello da eventuali previsioni e favorirne dunque l’attenzione.

 

 

seminari reiki

Chasse bas calcio basso di stop un’antica origine

 

La tecnica di esecuzione dello chassé bas, colpo sferrato sia con l’arto inferiore avanzato che arretrato sugli arti inferiori dell’avversario dirigendosi come bersaglio dal busto sino alla tibia, utilizzando il tallone o la pianta del piede, denota un antica origine attestata in una statuetta di un lottatore di pancrazio , statuetta in bronzo raffigurante un lottatore presso il Louvre, dopo essere stato scoperto a Autun, in Saône-et-Loire, reso con particolare verve, con la muscolatura imponente , generata delle lunghe ore dedicate all’allenamento intensivo. La testa appare quindi proporzionalmente piccola rispetto al resto del corpo. Screenshot 2018-02-06 23.20.45
La faccia gonfia, con grandi orecchie staccate, porta i segni di ripetuti combattimenti. L’acconciatura è quella dei lottatori professionisti di origine orientale, i capelli sono placcati e riportati in un unico stoppino sulla parte superiore del cranio. Questo stoppino, chiamato cirro.louvre-lutteur

Questo calcio, oltre che in fase d’attacco, è molto utile in difesa, dato che si può bloccare l’avversario durante l’esecuzione di un calcio. In questo caso è anche chiamato arresto. Gli chassé possono essere eseguiti anche saltati, oppure effettuando un passo in avanti con la gamba arretrata, che passa dietro alla gamba avanzata: in questo lo chassé diventa incrociato. Un particolare tipo di chassé è quello tornante: il colpo viene eseguito dopo una rotazione sulle punte, e viene portato con la gamba arretrata. Può essere eseguito in risposta ad un fouetté dell’avversario, dopo averlo parato in modo tale da spazzare via la gamba dell’avversario.

6e92c395b3c996f65258827d129eb489
Paul Vunak l’ideatore del Progressive Fighting Sistema (PFS)

Vajrabhairava

The Buddhist meditational deity Vajrabhairava, conqueror of death, embraces his female partner, Vajravetali. Trampling birds, animals, and Hindu gods that personify the worldly attachments and delusions that one must overcome, he breaks down barriers to spiritual liberation. Tibet ~ 18th century. Walters Museum

Immagini sciamaniche benefiche

Michael Harner asseriva che gli sciamani credono che la mente sia usata per oltrepassare la mente stessa,per arrivare a ciò che è la non-mente, la psiche non personale, qualcosa cioè che va ben oltre la mente individuale

Molte dimensioni Francesco Dal Pino gessetto

Il cosmo é visto come qualcosa di molto più grande della mente individuale, qualcosa che può essere valutato tramite la mente, tramite le immagini.

Video sulla vita di Harner

Fonte Jung e lo sciamanesimo,

C.Michael Smith

Savate Boxe Francese

1924-french-boxing

Le origini di questa disciplina, sono ancora oggi abbastanza oscure si suppone nata secondo alcuni storici nei quartieri più poveri di Parigi secondo altri nel porto di Marsiglia, inizialmente come arte di difesa personale e sviluppatasi nell’aristocrazia francese durante i primi anni dell’ottocento, è divenuta col tempo anche uno sport da combattimento, in francese il termine “savate” significa infatti “ciabatta” e questo nome si riferisce alle ciabatte che i marinai francesi indossavano abitualmente all’epoca della sua nascita.

boxing-lesson-savate-ship

Per molti storici fu Michel Casseux maestro di armi , detto Pisseux, l’inventore della savate e del bastone da combattimento. Si dice che l’autore Alexandre Dumas fils (1824-95) – figlio di Alexandre Dumas père (che ha scritto “i tre moschettieri”) – e il poeta romantico francese, Théophile Gautier (1811-72), abbiano preso lezioni di tale disciplina.


Nella seconda metà del XVIII secolo, si narra che i marinai di ritorno dall’Oriente, soprattutto dalla Corea del Sud, Vietnam , fossero rimasti affascinati dalle tecniche di piedi delle Arti Marziali.
Nella Savate è fondamentale possedere un’elevata fludità, precisione.


Nella versione di difesa personale , i calci erano bassi e non andavano al di sopra del ginocchio ,le mani rimanevano aperte, i marinai per combattere sul ponte della nave avevano necessità di equilibrio e spesso le disfide a pugno chiuso erano proibite dalla legge , nella versione militare le mani erano impegnate a utilizzare armi, erano previste anche prese e proiezioni.


La Chausson differiva un po ‘da Savate per il fatto che la maggior parte dei calci erano puntati molto più in alto, e le mani erano regolarmente piazzate a terra quando si calciava – non diversamente dalla Capoeira brasiliana. Al contrario, i calci Savate sono stati generalmente bassi, come ci si potrebbe aspettare da uno stile che era nato per la strada. Una cosa che era comune, sia a Savate che a Chausson, era il fatto di indossare scarpe quando si praticava o si combatteva.

savate

Louis Leboucher è uno dei maestri più importanti del XIX secolo in Francia, nel 1843 pubblica il primo Trattato di Canne in 25 lezioni e successivamente nel 1844 il primo trattato di Boxe Française et Anglaise.

51HGtQCsOoL.jpg

Per molti il creatore della Boxe Française fu Charles Lecour che, allievo di Michel detto Pisseux, imparò prima la Savate poi la Boxe inglese e le fuse insieme dando vita appunto alla Boxe Française.
Da menzionare l’opera di diffusione di Luigi Carmine, autore del Trattato di “Box libera” ossia difesa personale nel 1869 Milano, nonchè l’apporto fondamentale del Maestro Italo Manusardi.

Eivør Tròdlabùndin Trøllabundin

DSC_7757-1024x684

Cantante, strumentista e compositore con una voce di rara bellezza e potenza
Nato nelle isole Faroe, Danimarca, prime incursioni musicali di Eivør erano intrise di tradizioni musicali faroese, un amore duraturo rimane al centro del suo lavoro, la sua espressione è stata ampliata attraverso una profonda interazione con altre tradizioni.
Incantata, lo sono, lo sono
Il mago mi ha incantato, incantato
Incantato profondamente nella mia anima, nella mia anima
Nel mio cuore brucia un fuoco sfrigolante, un fuoco sfrigolante
Incantato, lo sono, lo sono
Il mago mi ha incantato, incantato
Incantato nella radice del mio cuore, radice del mio cuore
I miei occhi guardano dove si trovava il mago
Trøllabundin
Trøllabundin eri eg eri eg
Galdramaður festi meg festi meg
Trøllabundin djúpt í míni sál í míni sál
Í hjartanum logar brennandi bál brennandi bál

Trøllabundin eri eg eri eg
Galdramaður festi meg festi meg
Trøllabundin inn í hjartarót í hjartarót
Eyga mítt festist har ið galdramaðurin stóð

 

 

Blog su WordPress.com.

Su ↑