La Forza nel Freddo il metodo Wim Hof

RESPIRAZIONE ADDESTRAMENTO AL FREDDO DEDIZIONE

A mio parere un testo chiave per tutti coloro che intendano dare una svolta significativa alla propria esistenza, iniziando un percorso legato all’efficacissimo Metodo di Wim Hof

Motus animalium destrezza motoria, mobilità flessibile

Detrezza motoria, mobilità, fluidità sono alcune abilità fondamentali nell’arti e discipline di combattimento di grande importanza anche nella vita quotidiana:
La riappropriazione del movimento spontaneo naturale, relativo al nostro essere, anche parte del mondo animale, motus animalium è un atto di ”vivificazione” , un impulso vitale che ci dirige a nuove possibilità spazio temporali e ci dona il piacere profondo del movimento corporeo.

” Nell’infanzia poter esplicare un sano e continuativo movimento ha come effetto quello di predisporre il bambino, il piccolo uomo in divenire, a sviluppare nel proseguo della sua esistenza la libertà nella vita dell’anima.”
Rudolf Steiner

Arma bianca simbologia perenne ancestrale

Si può attribuire al maneggio delle armi bianche una indiscutibile ”carica simbolica” ed un attività evocante, secoli di arti degli armigeri, oltre a una forza estetica dirompente archetipica, che dirige l’addestramento verso un attitudine mentale vigile ed un assetto focalizzante sul tempismo , la coordinazione, la determinazione e la destrezza, l’asseritività e la risolutezza del colpire.

un gioco marziale,ma non solo gioco..

Vitam regit fortuna, non sapientia.

Vitam regit fortuna, non sapientia.
La vita è retta dal fato, non dalla saggezza.
(Marco Tullio Cicerone)

Poichè il Potere del divenire è un flusso inarrestabile, che travolge, tutto e tutti, con la nebbia dell’ipnosi collettiva
Non resta, altro, come diceva il filosofo mago Julius Evola :
” se nulla puoi sul tuo nemico che nulla esso possa su di te.. ” in una solitaria ed individualissima scelta dettata ” da soluzioni estreme per colmare il vuoto interiore, dimostrando a se stessi una superiore Libertà”
Realizza un intima calma e fermezza, suscita un ulteriore dimensione della trascendenza”
e accetta che nulla puoi per chi non vuole … ciascuno ha il suo ineludibile destino…


Confidando che ventorum feritas fit aura levis.. che la forza impetuosa del vento divenga lieve brezza…..

Quando sei come costretto dalle circostanze a turbarti, rientra subito in te stesso… Marco Aurelio

Ὅταν ἀναγκασθῇς ὑπὸ τῶν περιεστηκότων οἱονεὶ διαταραχθῆναι, ταχέως ἐπάνιθι εἰς ἑαυτὸν καὶ μὴ ὑπὲρ τὰ ἀναγκαῖα ἐξίστασο τοῦ ῥυθμοῦ˙ ἔσῃ γὰρ ἐγκρατέστερος τῆς ἁρμονίας τῷ συνεχῶς εἰς αὐτὴν ἐπανέρχεσθαι.

Quando sei come costretto dalle circostanze a turbarti, rientra subito in te stesso, e non uscir di misura più di quanto sia  necessario, perchè tornando continuamente all’armonia ne diverrai sempre più padrone

Marco Aurelio

Τὰ εἰς ἑαυτόν Pensieri Meditazioni – Ricordi – A sé stesso

libro VI, 11

Powered by WordPress.com.

Up ↑