Alcuni benefici del zhan zhuang 站樁

智者之养生也,必顺四时而适寒暑,和喜怒而安居处
“Il saggio per nutrire il principio vitale si conformerà alle quattro stagioni, si adatterà al caldo e al freddo, armonizzerà gli eccessi di gioia e rabbia e condurrà una vita tranquilla”
(Suwen 素问 in Zhang 张)

Il fattore decisivo è la capacità di rilassarti, di entrare in uno stato di abbandono delle tensioni attivare Fang Song 放 松 l’arte del rilassamento attivo.
入靜 Rujing formata dagli ideogrammi/caratteri 靜 jìng​ che vuol dire quiete, pace, calma e dall’ideogramma 入 rù​ che letteralmente significa entrare ,in uno stato o paese straniero, andare in un luogo ….significa entrare nel territorio della quiete
Il fattore decisivo è la capacità di rilassarti, di entrare in uno stato di abbandono delle tensioni attivare Fang Song 放 松 l’arte del rilassamento attivo.
入靜 Rujing formata dagli ideogrammi/caratteri 靜 jìng​ che vuol dire quiete, pace, calma e dall’ideogramma 入 rù​ che letteralmente significa entrare ,in uno stato o paese straniero, andare in un luogo ….significa entrare nel territorio della quiete

Ciò si traduce in un costante drenaggio della nostra energia.
Con un corretto allineamento, la struttura dello scheletro crea un vaso naturale per noi per mantenere e coltivare un serbatoio di energia che circola attorno ai meridiani del corpo .
L’obiettivo di questa pratica è di mantenere il corpo in una posizione rilassata, estesa e aperta.La tua mente tenderà ad accedere ad uno stato di quiete ma a restare attiva e vigile.
Sebbene inizialmente  ci voglia  molta pazienza, perseveranza e costanza  per raggiungere la postura corretta, accadrà con la pratica che con uno sforzo minimo si potrà  mantenere questa postura

Confer

  radicale 174  +8, 16 tratti , 手 月 月 尸 木
composizione ⿰  


Modifica

 

Concentrazione immobilità creatività

  Considerazioni tratte da Eckhart Tolle
conferenza  ”Educating the Heart and Mind-Creativity” 

”Durate la manifestazione di un  livello profondo di concentrazione, tutte le strutture concettuali incluso il concetto di sè stessi spariscono, c’è solo l’immobilità”
Nell’immobilità che precede l’azione c’è uno stato di elevata vitalità, c’è un’ intelligenza non concettuale . Ci deve essere ”un veicolo pronto ” attraverso cui il potere può fluire 
Ci deve essere qualcosa che è stato preparato nel dimensione della forma.
Per raggiungere la Maestria in una Disciplina è necessario ripetere la pratica con dedizione costante per creare la possibilità che il veicolo sia ricettivo al potere della creatività

Effetti durante la pratica ritzuzen 站桩 zhan zhuang 立禅 qi gong/kiko 氣功 meditazione in piedi

La sensazione di formicolio è una reazione del corpo che si verifica molto spesso nei principianti. Quando comincia la sensazione potrebbe non essere piacevole, ma dopo qualche tempo di solito ci si abitua. Per il periodo di tempo in cui si assume lo Zhan Zhuang, 站桩 localizzazione della reazione di formicolio  può anche cambiare: per esempio può cominciare nel dito e poi spostarsi gradualmente al piede, alla gamba, alla spalla e più tardi nella schiena.Può sentire inoltre anche una sensazione di “formiche che camminano” sulla tua pelle da un area ad un’altra. Questo è infatti il risultato della dilatazione dei vasi e capillari sanguigni, poiché il sangue che fluisce è aumentato dalla posizione in piedi.

Immagine

Sensazione di gonfiore e dolore
Dopo circa una o due settimane di allenamento giornaliero, potreste sentire nella vostra gamba, ginocchio, vita, costole, spalle, collo, etc.. differenti gradi di gonfiore, dolore, stanchezza nell’intero corpo, questa è infatti una naturale reazione fisiologica del corpo dopo questo periodo iniziale di posizione in piedi: entro una o due settimane di allenamento, questa sensazione dovrebbe sparire.
Se parti del corpo furono ferite in passato, durante la posizione in piedi queste vecchie ferite potrebbero improvvisamente riattivare il dolore, ciò è chiamato reazione “vecchia ferita”. C’è un altro tipo di reazione locale, per pazienti che soffrono di nevrastenia, potrebbe scatenare mal di testa, per quelli che soffrono di malattie allo stomaco e all’intestino potrebbero verificarsi dolori addominali, coloro che soffrono di artrite potrebbero ritrovarsi le giunture gonfie e doloranti, per persone sofferenti di gozzi (grande gonfiore alla ghiandola della tiroide) potrebbero avere sensazioni locali di “punzecchiamento”, etc..  Tutte queste reazioni spariscono solitamente da sole entro 3 o 10 giorni.Queste sono in effetti dei segni preliminari positivi di recupero poiché testimoniano i cambiamenti significativi che si stanno verificando all’interno del corpo con la pratica Zhan Zhuang 站桩 si stanno reinstallando le funzioni di un corretto metabolismo.

 Sensazione di calore
Dopo 20 minuti di Zhan Zhuang 站桩 dovrebbe sentire una sensazione di calore e se si accresce lo sforzo fisico applicato( vedremmo sotto come incrementarlo) potreste perfino sudare. La quantità di sudorazione è strettamente legata alla quantità  di sforzo fisico coinvolto nello stare in piedi (gli sforzi fisici dipendono da due parametri tempo totale posti in piedi e inclinazione dell’angolo delle giunture durante la posizione in piedi).
Quando potete giungere allo stato di sudorazione nella posizione in piedi il vostro intero corpo sentirà una speciale sensazione di rilassamento e di benessere.
Un’altra reazione può essere dovuta alla stimolazione della funzione digestiva,  per una migliore contrazione dell’onda muscolare del canale alimentare, che porta molte persone a ruttare o emettere gas.

 

 

Sensazione di vibrazione
Per assumere la vostra posizione correttamente dovete tenere i vostri quattro muscoli degli arti contratti e rilassati
Così passando il tempo i vostri muscoli al lavoro aumenteranno progressivamente il tremolio. All’inizio il tremolio dovrebbe essere abbastanza leggero, non potete neanche vederlo, ma una volta toccati localmente (ginocchio, coscia..) potete sentirlo.
Più tardi il tremolio diventa più ovvio e sarete in grado di vedere i vostri muscoli contrarsi regolarmente.
Allora poi, si trova il fenomeno della pulsazione, ogni tanto il piede potrebbe imprimersi sul pavimento in un movimento tambureggiante.
Dopo aver passato un po’ di tempo nei movimenti pulsanti, la resistenza del muscolo e il controllo del sistema nervoso raggiungono un nuovo livello di miglioramento cosicché il movimento pulsante diminuirà rapidamente fin’anche a sparire.

 

 

Sensazione di asimmetria
a)   Livello di asimmetria sinistra/destra
Durante l’allenamento della posizione in piedi compare spesso un’ evidente asimmetria tra la posizione di entrambe le mani mentre il praticante potrebbe sentirsi perfettamente simmetrico.
Poi se correggete tornando ad una vera e propria posizione simmetrica a sinistra e destra, potrebbe sentire ora una differenza tra i suoi due lati.
La ragione è che entrambi i lati rispondono fisiologicamente a causa per esempio di un differente sviluppo muscolare o/e da una giornaliera non simmetrica sollecitazione dello sforzo fisico in entrambi i lati.
b)   Differente livello di torpore sinistra/destra
Nella posizione in piedi potreste sentire in un lato gonfiore e pizzicorio ma nell’altro lato assolutamente nulla di tutto ciò, o per esempio in un lato mal di testa e nell’altro no, un lato confortevole, l’altro lato no, etc..
Questa sensazione è molto evidente per i pazienti che soffrono di alta pressione del sangue e per quelli che soffrono di emiplegia.
c)   Differente livello di sudorazione sinistra/destra
Qualche praticante, a causa di una non definita eccitazione nervosa potrebbe sudare abbondantemente in un lato mentre essere completamente asciutto dall’altro.
Per esempio nel caso della asimmetria facciale: il lato destro della faccia sta sudando mentre il lato sinistro no. La asimmetria  è stata dimostrata frequentemente da test clinici.
Differente livello di circolazione sinistra/destra
In questo caso quando si inizia la posizione in piedi, entrambe le braccia sono allo stesso livello, con lo stesso carico (il peso di ogni braccio) ma dopo venti minuti il colore di un braccio rimarrà normale mentre l’altro braccio sarà color porpora scuro. Un lato avente gonfiore e cattiva sensazione dal dito sino alla spalla e l’altro lato non avente alcuna di queste sensazioni.

zhanzhuang

Differenza di temperatura sinistra/destra
In questo caso la differenza tra entrambe le mani è molto chiara, toccando appena una mano la sentirete molto calda, poi toccando l’altra la sentirete molto fredda.
Questa differenza di temperatura si è anche verificata e controllata sotto test clinici controllando elettronicamente ogni volta la temperatura del dito medio, in certi casi la differenza poteva raggiungere 10°C
C’è anche il caso del praticante le cui cinque dita presentavano temperature radicalmente differenti.
Per quanto riguarda questi tipi di sensazioni e reazioni di asimmetria dopo lo Zhan Zhuang, abbiamo notato in generale che dopo 2-3 settimane di allenamento costante, tutte queste sono significativamente ridotte e dopo 2-3 mesi sono praticamente scomparse.

Sensazione di benessere
Sottoponendosi ad un sufficiente esercizio dello Zhan Zhuang 站桩 il recupero della qualità del segnale di eccitazione nella corteccia celebrale umana che è direttamente collegato alle maggiori funzioni come i sensi, motore e molte altre funzioni fisiologiche, migliorerà direttamente queste stesse funzioni, come risultato generale, l’interno del tuo corpo raggiungerà uno stato di speciale benessere, ottimista e leggero nella mente , petto e ventre flessibili e senza pressione, riduzione dei sintomi patologici, spirito alto, i quattro arti che si stanno rafforzando e l’intero corpo rilassato.
Questa sensazione di benessere prosegue con i tuoi progressi nello Zhan Zhuang e costituisce uno buon supporto psicologico e fisiologico per approfondire ulteriormente questo trattamento per profondi recuperi o per costruire maggiori abilità marziali da questo basilare livello di allenamento.

shapeimage_1

Testo tratto dagli scritti del
Maestro Yu Yong Nian 

Shen 神 e Qi 氣

 

19599016_1512684128782715_7852347371905472038_n

神行即氣行,神住即氣住。
若欲長生,神氣相注。
心不動念,無來無去;不出不入,自然常住。
《胎息經》

qi gong kiko dojo ruan

Quando lo Shen si muove, il Qi si muove,
Quando lo Shen si ferma, il Qi si ferma.
Per vivere a lungo, lo Shen e il Qi devono interagire a vicenda.
Quando la mente non è dispersa, nessun pensiero viene o va, la natura è.

qigongfeature

Shen indica quelle entità spirituali che esercitano un’influenza diretta sui fenomeni naturali, ma anche una forma pura, limpida del qi umano, che dà luogo a specifiche qualità e specifici poteri.
La ricchezza del riferimento di questo termine fa sì che esso rappresenti sia una dimensione extra-umana propria delle divinità sia una serie di caratteri che gli umani sono in grado di acquisire, almeno a certe condizioni, e che si risolve nell’esercizio di acutezza percettiva, perspicacia, conseguimento di una straordinaria salute fisica ed è tale da conferire a chi la custodisce poteri inauditi.

Si legga, a tal riguardo, il seguente passo tratto dallo Huainanzi, che ripropone il tema della cosmogonia introducendo però nuovi elementi:

Nella notte dei tempi, prima che comparissero Cielo e Terra, v’era solo una figura senza forma distinta. Oscura, fosca, vasta e profonda – nessuno conosceva la sua porta d’accesso. Due divinità (shen), nate insieme, predisposero correttamente la volta del Cielo e orientarono le direzioni della Terra. Tanto vasta era [tale figura] che non se ne conoscevano limiti e confini! (…) In seguito, [i due spiriti] si scissero e divennero yin yang, si separarono e divennero gli otto pilastri. Fu così che il duro e il molle si completarono l’un l’altro e i Diecimila esseri poterono, infine, acquisire una forma fisica definita. Il qi più torbido andò a costituire gli insetti, quello più puro gli uomini. (Huainanzi 7.1a)

 

Confer

Attilio Andreini Laureato in Lingue e Letterature Orientali a Ca’ Foscari (1994),  ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Orientalistica nel 1999 presso l’Istituto Universitario Orientale di Napoli dopo aver trascorso soggiorni di ricerca negli Stati Uniti (University of California at Berkeley; University of Hawai’i at Manoa) e nella Repubblica Popolare Cinese (Peking University). Dal 1998 insegna all’Università Ca’ Foscari Venezia.

 

氣 Qi bipolarità e alternanza

qigongFeatureSecondo l’ antico pensiero cinese (e allo stesso modo recenti teorie della fisica quantistica) nell’Universo non esisterebbe alcuna realtà statica , tutto è in costante e perpetua trasformazione tutto deriverebbe da un unico flusso articolato che va sotto il termine QI 氣
Da il punto di vista spaziale il 氣 Qi è caratterizzato dalla sua bipolarità quella temporale in cui si manifesta in un alternanza ritmica di condensazione e rarefazione.
La bipolarità e l’alternanza sono incluse nei più vasti concetti di Yin陰 e Yang 陽
Essendo L’universo la pura espressione di questo unico flusso non esistono fenomeni che possano essere considerati separatamente, ogni cosa va interpretata basandosi sui concetti di funzione e di relazione, in un contesto dinamico di perpetua trasformazione l’accento si sposta sulla dimensione dell’ essere a quella del divenire.

confer Medicina Cinese la radice e i fiori corso di sinologia per medici e appassionati Giulia Boschi

道場 Dōjō Ruan

dojo-ruan-logo-copia道場 Dōjō  termine giapponese che indica il luogo ove si svolgono gli allenamenti alle arti marziali, etimologicamente significa luogo (jō) dove si segue la via (dō). In origine il termine, ereditato dalla tradizione buddhista cinese, indicava il luogo in cui il Buddha ottenne il risveglio e per estensione i luoghi deputati alla pratica religiosa nei templi buddhisti. Il termine venne poi adottato nel mondo militare e nella pratica del Bujutsu, 武術che durante il periodo Tokugawa fu influenzata dalla tradizione Zen, 禅 a tutt’oggi è una definizione diffuso nell’ambiente delle arti marziali.

SPIRITUS

In questo spirito, con questa missio operandi, abbiamo generato un luogo nato dalla PASSIONE e determinazione
un luogo ESSENZIALE ring sacchi e sbarre per trazioni, un luogo per scelta spartano nell’intento, dove studiare arti della Tradizione marziale in sintonia con arti di rigenerazione psicofisica e rilassamento profondo DOJO RUAN 

 

Dāntián 丹田 il campo del cinabro

14311353_1202769456440852_5859874347314808343_o

Il Dan tian (cinese: Dāntián 丹田; giapponese: Tanden 丹田; coreano: 단전 DanJeon 丹田; tailandese Dantian ตันเถียน) letteralmente significa “campo tian di cinabro dan”

E’ un elemento rilevante nell’Alchimia Interiore  del taoismo, nelle tecniche meditative interne di origine cinesi, nelle arti marziali orientali.

Nella Medicina tradizionale cinese, si suppone sia il luogo nel corpo dove il chi /qi, viene conservato, accumulato e dal quale poi si irradia nei diversi meridiani del corpo.

Dan (丹) che viene tradotto con Rosso, Pillola, Polveri farmaceutiche;
Tian (田) che viene tradotto con Campo, Appezzamento, Terreno Coltivato.
“campo dell’elisir”

“L’antenato della vita, la fonte della rabbia, la radice degli organi interni, le radici dei dodici meridiani, l’incontro di yin e yang, la porta della respirazione, la città natale dell’acqua e del fuoco”

下丹田是“性命之祖,生气之源,五脏六腑之本,十二经脉之根,阴阳之会,呼吸之门,水火交会之乡。”所以气功家多以下丹田为锻炼、汇聚、储存真气的主要部位。

Il cinabro o cinnabrite o cinnabarite o solfuro di mercurio è un minerale, appartenente alla classe dei solfuri dall’aspetto rossiccio; noto già ai Greci (greco antico Κιννάβαρι, έως, τό e dal latino cinnàbaris).
Chimicamente è un’unione di zolfo e mercurio (formula chimica HgS) pertanto, dato il suo contenuto in mercurio, è da considerarsi minerale tossico.
Da questo minerale, tramite arrostimento e successiva condensazione, si estrae il mercurio. I più importanti giacimenti si trovano ad Almadén in Spagna
(oggi i giacimenti più produttivi), in Italia nella zona del Monte Amiata (con quelli che furono i secondi giacimenti più produttivi al mondo) e a Idria in Slovenia.
I cristalli sono ancora più rari dello stesso minerale e si trovano nella regione cinese dello Hunan.

Per la sua capacità di trasformarsi in mercurio che viene estratto dal minerale per arrostimento, il Cinabro è alla base di tutto il pensiero alchemico cinese dell’antichità e riveste un ruolo di primaria importanza anche nelle ricerche di longevità e di immortalità del Taoismo.
L’esoterista Julius Evola riprende il nome del minerale per il titolo del suo libro ‘Il cammino del Cinabro’, che è la metafora in forma autobiografica del pensiero esoterico e alchemico dell’autore.
In medicina fu utilizzato dal filosofo, poeta, medico autodidatta, Tommaso Campanella come uno dei componenti nella cura della sifilide.
In pittura il Cinabro, sia naturale che sintetizzato, è stato usato per produrre il pigmento vermiglione.

Molte discipline utilizzano il respiro e la concentrazione nel Tan Tien

Meditazione degli Otto straordinari Meridiani

開通八脈法 eseguendo la grande e la piccola circolazione 大 周天,小周天

Da Xiao Zhou Tian dalle teorie del Taoismo

nella versione di meditazione in piedi 站樁, Zhan Zhuang

si ringrazia 谢谢 李章智

 
 

聖人之治 il governo del saggio道德經 III 3

Zhan Zhuang 站桩 Qi Gong 氣功

15727234_1317947661589697_1828615389887000935_n一種武術或氣功的鍛煉方法。身體站立, 四肢保持一定姿勢, 借助呼吸的引導, 以加強臟腑、氣血、筋骨的功能。練功時思想集中, 呼吸自然, 站立不動, 上虛下實, 有如樹樁, 故名。
“Un metodo d’esercizio del wushu e del qigong. Il corpo è eretto, le quattro membra conservano una specifica posizione, traendo sostegno dal respiro, al fine di rafforzare la funzionalità degli organi interni, della circolazione del sangue e del qi, dei muscolo e delle ossa. Quando ci si esercita si raccoglie e concentra il pensiero, il respiro è naturale, si sta eretti e immobili, la parte alta del corpo è vuota mentre quella bassa è piena, come un tronco d’albero, da ciò deriva il nome.
Quindi sì, puoi immaginare un tronco d’albero con le sue radici, tagliato ad altezza d’uomo.

Powered by WordPress.com.

Up ↑