井底之蛙 la rana in fondo al pozzo

井底之蛙

jǐngdǐzhīwā

Una rana in fondo ad un pozzo

filosofo daoista Zhuangzi (庄子)

 “la rana in fondo al pozzo” e “seduta sul pozzo e guardando il cielo” “井底之蛙”和“坐井观天”

" Zhuangzi ·Autumn Water" all'inizio racconta il dialogo tra He Bo e Beihai. In autunno, quando il fiume Giallo sorge, la superficie del fiume si allarga improvvisamente, così ampia che anche i bovini e le pecore dall'altra parte non possono vedere chiaramente. He Bo era compiacente e pensava di essere grande, ma quando arrivò alla foce del mare e vide il mare , si rese conto di quanto fosse piccolo. Beihai ha detto: "Beh, le rane non possono parlare al mare, sono legate dal vuoto".

si dice che una rana visse in una trappola (pozzo), e un giorno incontrò una tartaruga gigante del Mar Cinese Orientale . La rana disse alla tartaruga: "Guarda quanto sono felice. Quando esco, posso saltare intorno al pozzo. Quando torno, posso riposare , e posso calpestare i miei piedi. Nel fango morbido . Quale di quei gamberetti, granchi e girini può essere paragonato a me? 
Sono il proprietario di questo pozzo, che felice! Perché non vieni a spesso al pozzo per dare un'occhiata?" La tartaruga gigante Quindi volevo entrare nel pozzo, ma il pozzo era così piccolo che non riuscivo nemmeno a metterci i piedi. 
La tartaruga disse alla rana: "Hai mai visto il mare ? Quanto è largo mille miglia? Quanto è profondo mille miglia? Quando Yu controllò l' inondazione , ci furono nove anni su dieci di inondazioni e il volume dell'acqua non lo fece aumento . Ci sono stati sette anni di siccità e l'acqua del mare non è diminuita molto. Il mare è così immune da inondazioni e siccità, questa è la grande gioia di vivere nel Mar Cinese Orientale. " La rana nel pozzo era sbalordita quando lo sentì, e solo allora seppe dove abitava, quanto è insignificante la terra.


“井底之蛙”和“坐井观天”

《庄子·秋水》一开始讲述了河伯和北海的对话,秋天黄河涨水,河面陡然变宽,宽到连对岸的牛羊都无法看清。河伯洋洋自得,以为自己很了不起,但当其来到入海口看到大海之时,才知道自己何等渺小。北海说道:“井蛙不可以语于海者,拘于虚也”。

本篇其后又讲述了井蛙的完整故事,说得是一只青蛙住在一个埳阱 之中,某一天遇到了一只来自东海的巨鳖。青蛙对鳖说:“你看我多快乐啊,出去可以在井边跳来跳去,回来了可以在井里的洞中休息,在水中可以只把头和嘴巴露出来,还可以把脚踩在软软的泥里。那些虾米、螃蟹、蝌蚪哪个能比得上我?我就是这一井之主,多么地快乐!你干嘛不常到井里来看看呢?”那只巨鳖于是想进到井里,可井却小得连脚都放不进去。鳖对青蛙说:“你见过大海吗?其阔何止千里?其深何止千仞?大禹治水之时十年中有九年洪水,也没有使大海水量增加,商汤之时八年中有七年旱灾,海水也没有减少多少。大海如此不受洪水大旱的影响,这才是住在东海的大快乐呢。”井里的青蛙听了,惊呆了,方才知道自己所居之地是何等的微不足道。

致虛極.   Arriva al culmine del vuoto

致虛極,守靜篤。萬物並作,吾以觀復。夫物芸芸,各復歸其根。歸根曰靜,是謂復命。復命曰常,知常曰明。不知常,妄作凶。知常容,容乃公,公乃王,王乃天,天乃道,道乃久,
沒身不殆。
道德經 XVI, 16 Dao De Jing

致虛極.   Arriva al culmine del vuoto
守靜篤    mantieni con fermezza la quiete
萬物並作  i diecimila esseri tutti insieme sorgono
吾以觀復 Io contemplo il loro ritorno
夫物芸芸 tornano a casa ciascuno alle proprie radici
各復歸其根   Tornare alle radici è quiete
是謂復命 è tornare al proprio destino
命曰常 Tornare al proprio destino è l’eterno
知常曰明  Conoscere l’eterno è illuminazione
不知常 non conoscere
妄作凶 è essere senza radici
知常容 Conoscere l’eterno è comprendere
容乃公 comprendere perciò essere imparziali
公乃王 imparziali(equi) perciò regali
王乃天 regali perciò celesti
天乃道 celesti perciò uniti con il Dao
道乃久 uniti con il Dao perciò eterni
沒身不殆。Senza un io nessun pericolo(sconfitta)

19904878_1529062987144829_3350556805808268749_n

意到則氣到 学习氣功和武术 1992

意到則氣到 学习氣功和武术 1992
Volsi lo sguardo ad Oriente per apprendere l’arte dei soffi, energie sottili ancestrali ,delle vie delle arti di Marte
Dove si dirige l’intenzione si dirige l’energia
Tornai a casa e le trovai , erano restate dove dimorano i genius loci...
Fu solo un scorcio di miti passati e un soffio di gratitudine a ciò che perenne scompare nei flutti del divenire…
AmoR est semper
Σπάρτη είναι
ᛉ ᛋ ᛏ ᛗ ᛞ ᛟ

DIMENSIONE OLOTROPICA

Il termine “olotropico” proviene dal greco ὅλος intero e τρεπὲιν muoversi verso
significa “che si muove verso l’interezza” con l’intento di ricercare l’integrazione degli opposti, significa dirigersi verso la totalità; questa parola sottolinea che il benessere deriva dal trascendere le frammentazioni interiori e il senso di isolamento dagli altri e dal nostro ambiente.

Il termine fu utilizzato da Stanislav Grof , psichiatra e ricercatore nel campo degli stati di coscienza non ordinari, in riferimento alla tecnica della  respirazione olotropica, che sarebbe  in grado di provocare stati non ordinari di coscienza attraverso mezzi naturali quali la respirazione, la musica evocativa e il lavoro sul corpo. La Respirazione Olotropica utilizza gli strumenti tradizionali dello sciamanesimo, e li offre in un contesto psicologico contemporaneo che integra scoperte provenienti dalla moderna ricerca sulla coscienza, dall’antropologia, da diverse psicologie del profondo, dalla Psicologia Transpersonale e da pratiche spirituali.

KI /QI 炁 氣 nutrire la forza vitale

FORZA PNEUMATICA,  uno stato di rilassamento globale di tutto il corpo con la presenza di uno stato di compressione con una immediata disponibilità all’esplosività..

La compressione dona un senso di pienezza utile da spendere nella combattività…
Questa pratica è definibile come un mix ispirato da insegnamenti diversi.
La finalità principale è l’acquisizione di una forza pneumatica e stimolare un generale benessere psicofisico rigenerante. QI GONG kiko氣功

Lo 争力 zheng-li è uno stato di equilibrio tra due tensioni.
L’integrazione delle tensioni  concorrenti

“Zheng 争 significa” la lotta tra due rivali “come se stessero combattendo per cogliersi l’un l’altro.
 Li 力 significa forza.
Se le due forze sono uguali, tra loro si stabilisce un equilibrio.
立禅 ritzu zen versione giapponese taikiken 太気拳 boxe della grande energia

站樁 Zhan zhuang  palo eretto versione originaria cinese Yi chuan  意拳 boxe dell’intenzione

Powered by WordPress.com.

Up ↑