La strada con il cuore

«Per me c’è solo il viaggio su strade che hanno un cuore, qualsiasi strada abbia un cuore. Là io viaggio, e l’unica sfida che valga è attraversarla in tutta la sua lunghezza. Là io viaggio guardando, guardando, senza fiato.» DON JUAN: «Tutto è solo una strada tra tantissime possibili. Devi sempre tenere a mente che… Continue Reading →

I Numi CG Jung e Michel Harner

Occasionalmente Jung definiva i poteri numinosi della psiche in termini animistici, ”come certi fattori dinamici che concepiamo come ”poteri’: spiriti, demoni,  dei, leggi, ideali o qualsiasi altro nome l’uomo abbia dato a certi fattori nel proprio mondo per lui tanto potenti , pericolosi o utili da essere osservati con attenzione, oppure tanto grandi belli e… Continue Reading →

 L’ostacolo alla consapevolezza: Lo sfidante

Lo Sfidante, il volador, il coropo di dolore, l’Avijjā, l’ignoranza…In situazioni di emergenza,
la mente si ferma.
Diventate totalmente Presenti nell’Adesso,
e prende il sopravvento
qualcosa di infinitamente più potente.
Ma non è necessario
scalare la parete nord del Cervino.
Potete entrare in questo stato Adesso.

Eckhart Tolle

Silenzio interiore

Gli antichi sciamani lo chiamavano Silenzio Interiore perchè è uno stato in cui la percezione non dipende dai sensi, ma da un’altra facoltà dell’essere umano, la facoltà che lo rende un essere magico che è stata depotenziata non dall’essere umano stesso, ma da qualche influenza estranea. Carlos Castaneda

La soglia

La cosa più difficile nella via del guerriero e’ realizzare che il mondo e’ una sensazione Carlos Castaneda

Il non ordinario

Se si entra in uno stato di realtà non-ordinaria è solamente per tirar fuori da lì ciò di cui abbiamo bisogno per vedere l’aspetto miracoloso della realtà ordinaria. Per me il modo di vivere, il sentiero con un cuore, è la presenza nel mondo. (Carlos Castaneda)

Blog su WordPress.com.

Su ↑